sabato 26 luglio 2014

GRANDE EVENTO HIP HOP A MILANO




HIP HOP TV B-DAY PARTY
Torna l’unica grande festa dedicata all’hip hop made in Italy!

Protagonisti: BABY K, BASSI MAESTRO, CANEDA, CLUB DOGO

COEZ, DARGEN D'AMICO, DENNY LAHOME, EMIS KILLA, ENSI

FEDEZ, GEMITAIZ & MADMAN, GHEMON, MACHETE CREW

NITRO, NOYZ NARCOS, RAIGE, RAYDEN, ROCCIA MUSIC

ROCCO HUNT, SALMO, SHABLO, SHADE, TORMENTO

TWO FINGERZ, VACCA, VINCENZO DA VIA ANFOSSI, WEEDO



Attesi importanti SPECIAL GUEST per una serata piena di sorprese
BIGLIETTI disponibili in prevendita sul circuito TICKETONE



Dopo i SOLD OUT delle cinque passate edizioni, il 23 settembre torna per il terzo anno consecutivo al Mediolanum Forum di Assago (Milano) l’unica grande festa dedicata all'hip hop made in Italy: HIP HOP TV B-DAY PARTY. L'evento coinvolgerà come ogni anno i più importanti artisti del panorama italiano per festeggiare il sesto compleanno di HIP HOP TV, l'unica emittente televisiva dedicata alla “musica urban" in Italia (in onda solo su SKY canale 720). Una serata imperdibile per tutti gli appassionati del genere, con oltre 4 ore di musica non stop, rigorosamente hip hop!



Protagonisti della serata tutti gli artisti del momento, tra veterani e nuovi talenti del rap italiano: BABY K, BASSI MAESTRO, CANEDA, CLUB DOGO, COEZ, DARGEN D'AMICO, DENNY LAHOME, EMIS KILLA, ENSI, FEDEZ, GEMITAIZ & MADMAN, GHEMON, MACHETE CREW, NITRO, NOYZ NARCOS, RAIGE, RAYDEN, ROCCIA MUSIC, ROCCO HUNT, SALMO, SHABLO, SHADE, TORMENTO, TWO FINGERZ, VACCA, VINCENZO DA VIA ANFOSSI e WEEDO. Inoltre per il 23 settembre sono attesi nuovi importanti special guest per una serata ricca di sorprese!



INIZIO SHOW ORE 20.00 – APERTURA CANCELLI ORE 17.00



I biglietti per HIP HOP TV B-DAY PARTY sono disponibili sul circuito Ticketone a partire da 20,70 euro (esclusi diritti di prevendita – per info: www.ticketone.it). L’evento è presentato da Pepsi.

LA MUSICA DELLE STELLE AL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA


Un connubio senza precedenti tra MUSICA e SCIENZA
approda al cinema: 
VITTORIO COSMA / GIANNI MAROCCOLO 
RICCARDO SINIGALLIA / MAX CASACCI
FIRMANO LA COLONNA SONORA DEI FILM

“Italy In A Day” di Gabriele Salvatores
“La Vita Oscena” di Renato De Maria

PRESENTATI ALLA PROSSIMA “MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI VENEZIA”

Creatori di suono, divulgatori scientifici e sperimentatori, tutto questo sono i DEPRODUCERS, il collettivo artistico composto dai quattro produttori Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Riccardo Sinigallia e Max Casacci che, con il primo progetto discografico “Planetario”, hanno creato un connubio inedito tra musica e scienza.

I quattro musicisti e produttori, eccellenze indiscusse della scena musicale italiana, proseguono il loro sodalizio a nome DEPRODUCERS e firmano le colonne sonore originali di due film che verranno presentati alla prossima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, “Italy In A Day” di Gabriele Salvatores (presentato tra gli “Eventi Speciali”), e “La Vita Oscena” di Renato De Mia (in concorso nella sezione “Orizzonti”).

Inoltre, nella Sezione “Giornate degli Autori” figura (fuori concorso) il film “The Lack”, con la regia di Masbedo (Nicolò Massazza, Jacopo Bedogni), la cui colonna sonora è composta e realizzata da Vittorio Cosma e Gianni Maroccolo.

Continuano inoltre i live a carattere divulgativo dei DEPRODUCERS dove l’astrofisico Fabio Peri, affiancato da un tappeto sonoro eseguito dal vivo dal collettivo, illustra le meraviglie del cosmo e il mistero della sua nascita, le costellazioni e la loro mitologia, il rapporto tra l’Uomo e l’Infinito (con immagini ufficiali dell’ESA e visual). Prossimo appuntamento con Planetario Live il 13 agosto a Vulci (Montalto di Castro VT).


«Certe verità scientifiche sono poetiche quanto un testo di Bob Dylan»

(Vittorio Cosma)

mercoledì 16 luglio 2014

WOODinSTOCK A TERNATE PARCO BERRINI


Tra i protagonisti Skassakasta con Gianluigi Paragone

Un grande festival che unisce Musica, Arte e Sport contro la malattia di Parkinson.
Si tiene al Parco Berrini di Ternate - VA. WOODinSTOCK 2014 si svolgerà nei giorni 17, 18, 19 e 20 Luglio.
http://www.woodinstock.org/index.php

Giovedì 17 Luglio
a partire dalle 19.30 circa:

Simona Grasso e Paolo Anessi
Mississippi Juke Joint Combo
Delta
Renato Franchi e l'Orchestrina del Suonatore Jones
Chicken Mambo di Fabrizio Poggi
Skassakasta con Gianluigi Paragone
Venerdì 18 Luglio:
al mattino:

The Tac Tic Band
A partire dalle 20.00 circa:

Dirk Hamilton
Paolo Migone
Gigi Cifarelli con George Benson Big Band
Sabato 19 Luglio:
Musica già nel pomeriggio con diverse formazioni

Sul palco principale, dalle 20.00

Chatmon Brothers
Collettivo mazzulata
Robi Zonca
ELP Tribute Project
Andrea Braido
Domenica 20 Luglio:
A partire dalle 7.30 iscrizioni Run for Parkinson con inizio delle gare alle ore 9.00. Al termine della gara:

Vincenzo Cinotti WOODinSTOCK Superstars Ensemble
Alle 17, sul palco principale:

Parkinsubria Choir
A partire quindi dalle 20.00:

Jefferson Cleaners
The Hugs
JC Cinel
Joe Valeriano
Arianna Antinori

Tra i protagonisti Laura Crisci, folk singer al tempo stesso ironica, romantica e simpaticissima che porta con sé la sua valigia piena di storie “vere” e che resterà con noi per tutta la durata del festival con golose incursioni a sorpresa…

E poi, Dirk Hamilton! Il cantautore californiano è uno che non molla mai, lo dimostrano le decine di dischi e le migliaia di concerti in giro per il mondo che hanno caratterizzato la sua lunga carriera. La sua coerenza gli ha consentito di diventare un vero e proprio musicista di culto, con una schiera nutrita di fans fedelissimi ed irriducibili.

Per tutto il festival Bob Benjamin, discografico e fondatore della Light of Day foundation, un’icona della lotta al Parkinson d’oltre oceano, un vero e proprio esempio di come si possa costruire qualcosa di splendido nonostante le difficoltà della malattia…

Il modo di lottare contro il Parkinson accomuna Light of Day e WOODinSTOCK e mai come quest’anno la musica e l’arte come terapia saranno al centro del festival… Tra gli ospiti di quest’anno il Parkinsubria Choir diretto dal maestro Andrea Attucci e seguito dalla musicoterapeuta Fabiana Savi: la musica permette anche a chi soffre di questa malattia di liberare e far volare l’anima e il coro in questione, costituito da parkinsoniani aderenti ad As.P.I. Associazione Parkinson Insubria, ne è la dimostrazione!

Ma non solo musicoterapia! Avremo anche Grazia Giani con l’arteterapia e alcuni laboratori a cielo aperto di cui forniremo a breve ulteriori dettagli…

Se è vero che queste ultime sono iniziative destinate prevalentemente a chi soffre di Parkinson, c’è un modo concreto per dimostrare la propria solidarietà: partecipare alla Run for Parkinson, corsa non competitiva che si articolerà su 3 percorsi, rispettivamente da 12.5, 3 e 0.5 km per permettere a CHIUNQUE di partecipare, sia che si tratti di adulti, anziani o bambini. Tutte le informazioni sul sito.

http://www.facebook.com/events/428226073985010
http://www.woodinstock.org/festival-ed-eventi/woodinstock-2014/158-3-settimane-al-festival-alcune-novita

Skassakasta con Gianluigi Paragone
La band, (Luca Pedroni alla chitarra, Francesca Morandi al basso, Marco Mengoni alla batteria, Luca Fraula alle tastiere e Gianluigi Paragone voce e chitarra ritmica), offre esibizioni caleidoscopiche, appassionate e coinvolgenti, un’alternanza di musica italiana d'autore riarrangiata in chiave rock, brani originali e narrazioni di Gianluigi (sul contesto socio politico attuale), un continuum con il lavoro svolto durante l’anteprima nelle puntate del Talk show televisivo L’ultima Parola -RAI2- prima, e La Gabbia –LA7- ora. La band ha accompagnato artisti del calibro di: Edoardo Bennato, Eugenio Finardi, Enrico Ruggeri, Davide Van De Sfroos, Francesco Baccini, Beppe Carletti (Nomadi) e attualmente sta lavorando ad un progetto discografico con finalità sociali.

http://www.woodinstock.org/home/musicisti-e-artisti/144-skassakasta-con-luigi-paragone

mercoledì 2 luglio 2014

DOPO ROMA VASCO ALLA CONQUISTA DI MILANO






IL GRANDE VASCO ROSSI MITO DI TANTE GENERAZIONI SENZA NE SANTI NE EROI ARRIVA A MILANO DOPO AVER INFIAMMATO LO STADIO OLIMPICO PER 3 SERE CONSECUTIVE

Terzo concerto allo stadio Olimpico, Terzo sold out .
I tremila biglietti messi a disposizione all’ultimo, grazie alla concessione di una maggiore capienza del prato, sono stati bruciati in meno di 30 secondi.

In totale 173.000 fan arrivati da ogni parte d’Italia. Nessuno prima di lui (né artisti internazionali né nazionali) ha “osato” lo stadio Olimpico per tre sere consecutive.

Un evento di grande portata per la capitale.
A distanza di 25 anni, da quel luglio 1990 (Milano S.Siro e Roma Flaminio) Vasco batte ancora i Rolling Stones.

Ed è solo l’inizio! Il Live Kom’14 prosegue per Milano, 4 date consecutive – 4, 5, 9 e 10 Luglio - nel suo ormai storico “locale”, lo stadio S.Siro.

“Cambia – menti”
Testa rasata, giubbotto oro metallizzato, jeans e scarpe rigorosamente da tennis.
Così, spavaldo, si presenta sul palco il Vasco nuovo.
L’uomo dei cambiamenti oltre la “fine del millennio” sprigiona un’energia incredibile.
Concerto decisamente rock heavy oriented, lontano dal facile consenso.
Elettrizzante la partenza con “GLI SPARI SOPRA”.
All’interno della scaletta, con un senso ben preciso, il Kom(andante) trasmette l’evoluzione musicale, e non solo, che lo ha portato a essere quello che è oggi. Un duro.

Nel nuovo sound heavy oriented di Vasco, cambiamenti anche nella band:
accanto agli storici Stef Burns, alla chitarra, e Claudio Golinelli (Il Gallo), al basso, la sezione ritmica si completa con due new entry:
Vince Pastano, alla chitarra e Will Hunt, lo straordinario batterista preso in prestito dagli Evanescence.
Il resto della band, “la migliore al mondo”, sono tutti volti noti e stranoti:
Alberto Rocchetti alle tastiere, Frank Nemola alla tromba, Andrea Innesto (Cucchia) al sax e cori e, unica donna, Clara Moroni, la Ferrari del rock ai cori.

I biglietti di Vasco Rossi sono ora in vendita! Inizia il tour di Vasco Rossi (Il Blasco) e tu potrai assistervi! Non perdere questo fantastico concerto di Vasco Rossi: la prevendita è già cominciata! Su Ticketstarter puoi confrontare i prezzi per il concerto di Vasco Rossi e tanti altri concerti, e puoi acquistare subito i biglietti. I concerti di Vasco Rossi (Il Blasco) avranno luogo nella zona di: Milano, Roma, Torino, Livorno e Napoli. Tutti i prezzi elencati provengono da offerenti affidabili, mercati virtuali e agenzie da noi controllate, per darti la possibilità di acquistare online il tuo biglietto per il concerto di Vasco Rossi in tutta sicurezza. Anche quando altri siti danno il tutto esaurito, da noi trovi sempre un biglietto in vendita per il concerto di Vasco Rossi. I prezzi sul nostro sito vengono aggiornati diverse volte al giorno, ma se vuoi essere sicuro di aver ottenuto il prezzo migliore, clicca su tutti gli offerenti e otterrai gli ultimi prezzi.

http://www.ticketstarter.it/biglietti-vasco-rossi?gclid=CjgKEAjw286dBRDmwbLi8KP71GQSJAAOk4sjLNb4dAm4TkLdOxIh-gSyzuE8xZh90Rhqhww25CgU5PD_BwE