sabato 30 aprile 2016

WEEK END A VARESE

TANTI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA IN CITTA' TRA MOSTRE, SPETTACOLI E INIZIATIVE PER TUTTI

sabato 30 aprile

dalle ore 10.00
Villa Mirabello
piazza della Motta, 4
Mi Difendo
Corso di difesa personale
Gratuito e aperto a tutte le donne
Orari: 1° turno 10.00 – 11.15, 2° turno 11.15 – 12.30
Per maggiori informazioni: www.judobusen.altervista.org, tel. 3294140581

dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Galleria Manzoni
Esposizione e performance
Gruppoartistiinmovimento
Durante l’evento verranno realizzati i pannelli scenografici necessari alla sfilata in programma il 21 maggio

ore 16.00
Bimbimbici 2016
La Strada Cambia Quando Sei Sulla Bici Diventa Grande
dalle 15.00 in Piazza Monte Grappa a Varese
In piazza: Giochi di abilità ed equilibrio, Ciclofficina
Per le vie del centro: alle 16.30 Giro facile in gruppo.
Al termine merenda per tutti i bambini.
Raccomandiamo l’uso del casco!
Iscrizione: 2 euro
Ricorda che: al Concorso di scrittura creativa si può partecipare sino al 30 maggio
Per maggiori informazioni: www.fiabciclocittavarese.it, www.bimbimbici.it, tel. 0332 812059

ore 21.30
Teatro Santuccio
via Sacco, 10
Il teatro delle illusioni
Associazione Culturale Artistocratic
Nel programma sono previsti: una mostra d’arte di Giorgio Gessi, uno spettacolo di illusionismo di Alberto Giorgi, esibizioni di danza dell’insegnante, ballerina e coreografa Soraya, musica swing e 1920’s jazz, selezione musicale a cura di LaNuitElectroswing.
Dress code elegante, ispirato agli anni 20.  Il passato si legherà al presente permettendo agli ospiti di ballare fino a notte inoltrata su note di Electro-Swing. Sarà possibile assaggiare i cocktail tipici dell'era del proibizionismo. Ingressi disponibili in numero limitato.
Per maggiori informazioni: http://artistocratic.jimdo.com/, tel. 3920059878


venerdì 29 aprile e sabato 30 aprile

via Mozart
Off the bridge
Live Painting
Un momento di live painting, open wall, aperto ai soci di Wg art.it, organizzatrice dell’iniziativa insieme a Black Cloud.
Chi non avesse ancora rinnovato la tessera annuale e volesse partecipare all’evento può effettuare l’iscrizione entro e non oltre il 24 aprile 2016.
Preparate le scale, gli spray e la bozza, il resto va da sé.
Off The Bridge non sarà una vera e propria lista di nomi, ma una rappresentazione in continuo movimento e crescita fatta dai numerosi writers che, grazie ai loro interventi, collaborano nell’intento di stimolare l’incontro tra città e arte, uno spazio dove dipingere in maniera libera con ogni tecnica, graffiti, murales, stencil – nel rispetto di un codice etico, estetico ed artistico (le opere che dovessero contenere messaggi iconici, grafici o verbali offensivi verranno immediatamente rimosse).
Lo spazio individuato per questa azione è uno degli snodi viari di accesso alla città. Si tratta di un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, nella quale le opere devono armonizzarsi con il contesto e contribuire a valorizzarne la percezione. Sabato 30 il ritrovo è previsto per le ore 11.00
Dopo la murata, ci si sposta alla sede di Wg Art.it, Spazio Sei Speri Menta, dove si potrà prendere un aperitivo insieme al ritmo del sound appositamente mixato da Mr. XQZ (Stainz)
Per maggiori informazioni: http://www.wgart.it/, tel. 0332 232508 

domenica 1° maggio

dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Parrocchia di Fogliaro
via S. Caterina, 15
Mercatino Arti e Mestieri
Festa S. Giuseppe Lavoratore
Il mercatino si svolgerà lungo la via Adige e le vie adiacenti la chiesa parrocchiale
Per maggiori informazioni: tel. 3352087165

dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Villa e Collezione Panza
piazza Litta, 1 
Vivi Il Parco
Laboratori e visite guidate
Tre speciali giornate da trascorrere nel parco di Villa Panza con laboratori e visite guidate appositamente pensate per i bambini e gli adulti. Un’occasione prendersi una pausa dalla quotidianità immersi nell’arte e a contatto con la natura.
Per maggiori informazioni: www.fondoambiente.it, tel. 0332 283960

dalle ore 14.00 alle ore 20.00
Salone Estense
via Sacco, 5
Torneo di burraco
Andos Varese
L’associazione Andos Varese organizza un torneo di burraco per una raccolta fondi allo scopo di proseguire nelle attività che vengono erogate gratuitamente alle donne operate di tumore alla mammella e per sensibilizzare le donne alla diagnosi precoce effettuando ambulatori di senologia in vari comuni della provincia.
Alle ore 17.00 è previsto un aperitivo.
Quota iscrizione: 20 euro
Per maggiori informazioni: http://www.andosvarese.it, tel. 0332 284502

ore 14.30 e 16.30
Cinema Teatro Nuovo
viale dei Mille, 39
Zootropolis
Rassegna Cinemaragazzi
Di Byron Howard, Rich Moore, Jared Bush. Dai 7 anni
La moderna metropoli di Zootropolis è una città diversa da qualsiasi altra. Accoglie animali di ogni tipo: dal gigantesco elefante al minuscolo toporagno, a Zootropolis tutti vivono insieme serenamente. Ma al suo arrivo in città, la simpatica e gentile agente Judy Hopps scopre che la vita di una coniglietta all’interno di un corpo di polizia dominato da animali grandi e grossi, non è affatto facile. Decisa a dimostrare il suo valore, Judy si lancia nella risoluzione di un caso misterioso per cui dovrà lavorare al fianco di una volpe loquace e truffaldina di nome Nick Wilde.
Ingresso: 5 euro
Per maggiori informazioni: www.filmstudio90.it, tel. 0332 830053

ore 18.30
Teatro di Varese
piazza Repubblica
Sfilata
Fashion Mode. Abbiamo la stoffa per fare del bene
Fashion Mode è la sfilata di moda a scopo benefico che porta in passerella i capi di tendenza di questa estate proposti dai negozianti della provincia di Varese. È un progetto completamente gestito e realizzato a scopo didattico dall’Enaip di Varese impiegando le doti degli alunni dei propri corsi. L’evento sarà seguito da un aperitivo con buffet offerto da Enaip
Per maggiori informazioni: http://www.fashion-mode.it/


da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio
Palace Hotel
via Manara, 11
Weekend tra Liberty e Art Deco
Associazione Culturale Artistocratic
Grazie alla partnership con Palace Grand Hotel, albergo storico di Varese in stile liberty, gli ospiti della serata artistica anni '20 "Il Teatro delle Illusioni", organizzata da noi al Teatro Santuccio di Varese a disposizione, ad un prezzo davvero speciale, le camere dell'Hotel.
Ricordiamo che gli ingressi all'evento sono in numero limitato
Per maggiori informazioni: http://artistocratic.jimdo.com/, tel. 3920059878

mercoledì 27 aprile 2016

IL GRANDE APPLAUSO DI GINO BRAMIERI: TANTI ARTISTI PER RICORDARLO E UNA MOSTRA A MILANO


“GINO BRAMIERI, UN APPLAUSO LUNGO UN MESE”

Dal 28 aprile al 29 maggio una mostra e uno spettacolo teatrale per ricordare Gino Bramieri a 20 anni dalla scomparsa. Il 2 maggio al Teatro Manzoni di Milano lo spettacolo (ingresso libero)con la partecipazione di Marco Columbro, Gerry Scotti, Iva Zanicchi, Paolo Limiti,
i Legnanesi, Francesco Salvi, il quartetto vocale Voci di Corridoio e molti altri artisti

In occasione del ventennale della scomparsa di Gino Bramieri, la nuora Lucia, ultima erede della famiglia dopo la scomparsa del marito Cesare (unico figlio di Gino) ha fortemente voluto ricordare il suocero e, in collaborazione con l’Associazione Music and Partners, con il Patronato della Regione Lombardia e il Patrocinio del Comune di Milano, ha organizzato una serie di eventi commemorativi che si terranno dal 28 aprile al 29 maggio.


Con “Un applauso lungo un mese” Milano ricorda il celebre attore e comico milanese:

Domani, giovedì 28 aprile alle ore 18.00, sarà inaugurata una mostra fotografica presso la Biblioteca Umanistica dell'Incoronata in Corso Garibaldi 116. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 20.00, fino al 29 maggio. Sarà l’occasione per vedere immagini di vita familiare dell’artista oltre che locandine di spettacoli teatrali corredate da fotografie di attori che con Bramieri hanno recitato, restituendo un tranche de vie dagli anni ’50 agli anni ’90. Oltre alle immagini sarà possibile vedere alcuni oggetti della vita privata e artistica del celebre attore, dalla sua pagella all’ultimo Telegatto.

Lunedì 2 maggio (alle ore 20.30), al Teatro Manzoni di Milano (via Manzoni 42), si terrà uno spettacolo (ingresso libero fino ad esaurimento posti)con la regia di Franco Fiume, organizzato per ripercorre le tappe fondamentali della lunga e ricca carriera di Gino Bramieri, insieme al ricordo degli amici che spesso l’hanno accompagnato. Sarà una serata di musica, balli, canzoni, sketch, risate e memorie, per ricordare, con la leggerezza che lo contraddistingueva, la sua carriera e la sua storia. Marco Columbro sarà il presentatore d’eccezione della serata, insieme a Gerry ScottiIva Zanicchi, iLegnanesiFrancesco Salvi, il quartetto vocale Voci di Corridoio e molti altri ospiti del mondo della cultura  e dello spettacolo.
Durante la serata Poste Italiane ricorderà Gino Bramieri con uno speciale annullo filatelico su cartolina dedicata, edita da Poste Italiane in tiratura limitata. La cartolina riproduce un autoritratto con autografo del comico milanese. Alla cartolina sarà abbinato un francobollo a tema; per l’occasione è stato scelto il francobollo celebrativo della Giornata Mondiale del Teatro, sul quale è riprodotto il manifesto realizzato nel 2011.


L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Lombardia, dal Comune di Milano, e sostenuta da Galleria CampariInterChateau d’AxHotel Relais sul lago, Teatro Manzoni F.M. Scenografie.

INTERVISTE DA RIDERE A ZELIG: GIANCARLO BOZZO E I COMICI RACCONTANO

Un risata infinita…..maggio 1986 – maggio 2016

Per i 30 anni di Zelig Cabaret
LE INTERVISTE - SPETTACOLO DI GIANCARLO BOZZO

Per i 30 anni di Zelig Cabaret potevamo organizzare molte cose, e molte ne faremo, ma quello che accadrà nel locale Zelig Cabaret, quello che è stato aperto il 12 maggio del 1986, è forse la cosa più in sintonia con quello che è il nostro modo di pensare e di rappresentare il mondo della comicità e gli artisti che ne fanno parte.
8 appuntamenti con altrettante figure importanti e conosciute, amate dal pubblico e che hanno avuto molto a che fare con Zelig Cabaret e con la sua storia.
8 interviste spettacolo (così possiamo definirle) che cercheranno di svelare molto anche della vita personale di ognuno di loro, di conoscere il loro percorso artistico, di riproporre alcuni momenti del loro repertorio, il tutto con la confidenza e direi quasi l’intimità che stare sul palco che conoscono da tanti anni, con me, Gianca, che conoscono forse anche da prima, ci consentono di avere.
Aneddoti, numeri e notizie che si alternano nel clima più che semplicemente divertente e poi filmati trovati chissà dove che scoprono cose fatte e mai viste oppure fatte nel locale e viste da pochi, o filmati di cose che hanno reso famoso l’intervistato. E poi sorprese: un altro comico o un amico o il professore del liceo, insomma qualcosa che gli intervistati non si aspettano per giocare ancora con loro con la complicità che ci consente un rapporto che non è mai stato solo di lavoro, ma anche di amicizia. E la possibilità da parte del pubblico presente di fare la domanda che li incuriosisce.
Giancarlo Bozzo
( direttore artistico Zelig Cabaret )

CALENDARIO INTERVISTE SPETTACOLO 2016
30 Aprile | Leonardo Manera
3 Maggio | Antonio Ornano
5 Maggio | Maurizio Lastrico
9 Maggio | Mr. Forest
12 Maggio | Marta e Gianluca
13 Maggio | Boiler e Alessandro Betti con il loro progetto AMALGAMA
24 Maggio | Nuzzo Di Biase
31 Maggio | Giuseppe Giacobazzi

LO STORICO ZELIG CABARET COMPIE 25 ANNI: MAGGIO 1986 – MAGGIO 2016
E sono 30. Chi l’avrebbe detto quel 12 maggio del 1986 che il piccolo locale di Viale Monza al 140 sarebbe diventato così famoso, importante e rappresentativo di una parte consistente della comicità in Italia?
Quella sera di 30 anni fa mi è rimasta nella memoria non solo banalmente perché si inaugurava il locale che tanto avevo sognato, ma anche per alcuni aneddoti particolari.
In fondo al cortile che Zelig Cabaret ha di fronte avevamo piazzato due fari che sparavano luce come quelli che ora usano spesso le discoteche e le due luci si vedevano nel cielo di Milano, quasi da tutta la città. Ma quell’anno c’era la prima crisi politica e non solo con il carissimo colonnello Gheddafi, che aveva minacciato di spararci missili a cominciare proprio da Lampedusa.
Mettete insieme le due cose e capirete perché molti cittadini si preoccuparono e chiamarono polizia e vigili del fuoco per capire se quelle erano le luci della contraerea e quindi se per caso ci fosse un attacco in corso del beneamato dittatore della Libia. E proprio in viale Monza per lo stesso motivo siamo stati, diciamo così, responsabili di alcuni lievi tamponamenti. Gli automobilisti venivano distratti da questi due fari e non guardavano più dove avrebbero dovuto, avanti, ma in aria e….pam! preso quello davanti.
Certo avendo verificato che i missili del nostro non arrivavano nemmeno a Lampedusa i nostri concittadini milanesi avrebbero dovuto tranquillizzarsi, ma forse già in questo episodio c’era l’indicazione del destino di
Zelig: avrebbe fatto parlare di sé, per fortuna in ambiti molto più sani e tranquilli.
Quella sera dalle 20 alle due di notte arrivarono a Zelig Cabaret circa 5000 persone. Il bello è che il locale ne conteneva 100, avete capito bene 100. Diciamo che il tutto esaurito era un eufemismo.

Gli appuntamenti si terranno sempre dalle ore 21.00
viale Monza 140 – 20127 MILANO - www.areazelig.it
ingresso tavolo 20€ - tribuna 15e
info e prenotazioni: 02 2551 774
oppure prevendite sul circuito www.ticketone.it

lunedì 25 aprile 2016

VERSO L'ORA ZERO: LA COMPAGNIA DUSE METTE IN SCENA AGATHA CHRISTIE A BESOZZO


Sabato 30 Aprile alle ore 21 presso il teatro Duse di Besozzo, nell’ambito della rassegna promossa dal comune di Besozzo, debutta la seconda produzione della Compagnia Duse per la stagione 2016, con la regìa di Silvia Sartorio. 

Il gruppo di attori, formatosi ai corsi di teatro, si sperimenta in un raffinato giallo, con dialoghi serrati e un inaspettato risvolto sentimentale.  “Verso l’ora zero” è un romanzo di Agatha Christie, poi ridotto in versione teatrale, in cui l’autrice evidenzia tutte le sfaccettature della natura umana, di cui dimostra di essere profonda ed acuta conoscitrice. La vicenda è ambientata in una villa isolata sulla costa della Cornovaglia. In una notte di temporale un’anziana ereditiera e una serie di persone a cui è affettivamente legata, si rivelano vittime del ruolo che la vita ha loro assegnato, in un gioco delle parti vagamente pirandelliano. Ma un delitto in agguato sconvolgerà l’apparente tranquillità della villa. Apparentemente è facile la risoluzione, ma l’assassino è più astuto e crudele di quanto si possa immaginare. Le indagini faranno emergere le complesse personalità dei presenti che, naturalmente, si ritrovano ad essere tutti potenziali colpevoli. Alla fine la sconcertante verità verrà a galla. In un entusiasmante susseguirsi di eventi e interrogatori che lasciano lo spettatore con il fiato sospeso, il finale arriva inaspettato e denso di colpi di scena, in perfetto stile Agatha Christie. Gli spettatori presenti, durante lo spettacolo saranno coinvolti nella soluzione del mistero e nella ricerca del colpevole.

Con: Antonietta Alì, Francesca Buonfiglio, Serena Casarin, Barbara Cocco, Francangelo, Gianella, Emanuela Giunta, Romano Maran, Stefano Moreni, Monica Pillon, Luca Piazza, Sofia Picozzi, Liliana Torresin, Matteo Vavassori.
 Adattamento e regia di Silvia Sartorio
Scene: Sara Cremona

Ingresso 10€ prenotazioni e prevendite c/o Musical Box, Via XXV Aprile, 58, Besozzo tel. 0332770479. Info:  cultura@comune.besozzo.va.it

IL TEATRO DELLE ILLUSIONI: GRANDE EVENTO AL SANTUCCIO


C'è un luogo nel mondo in cui, per una notte, il tempo sembra essere tornato indietro agli anni '20. Questo luogo non è mai lo stesso.. cambia.. si trasforma.. si sposta silenzioso per poi esplodere in tutta la sua bellezza, in quello che ogni volta diventa un evento straordinario, ambito e desiderato da molti, ma accessibile solo a pochi fortunati, destinati a vivere questa atmosfera unica. 

30 APRILE 2016 TEATRO SANTUCCIO VARESE ORE 21.30


CHI ORGANIZZA

L’Associazione Culturale ARTistocratic, rendez-vous d'arte e musica, è un ritrovo di artisti ed amanti dell’arte, ispirato ai salotti letterari dei primi del ‘900, che ha lo scopo di promuovere la creatività in tutte le sue forme.
Presenta ad ogni incontro un'artista differente e, a fine anno, viene fatta una mostra collettiva di tutti coloro che hanno esposto.
Ricrea la magica atmosfera dei ruggenti anni '20, dove è possibile gustare i cocktail tipici dell'era del proibizionismo ed ascoltare musica Jazz e Swing, sia suonata da un’orchestra, che riprodotta attraverso vinili ed attrezzature originali vintage. Inoltre il pubblico stesso è protagonista di questo salto indietro nel tempo, grazie all’abbigliamento in stile richiesto per partecipare all’evento.
Crea un evento artistico itinerante, organizzato in ville d'epoca della provincia di Varese, luoghi che, per una sera, riprendono vita attraverso arte e musica.

DOVE

Lo storico ed insolito Teatro Santuccio di Varese sarà lo scenario di una serata piena di sorprese. 
Con la sua configurazione strutturale ad “anfiteatro greco” ed il numero di posti limitato aderisce perfettamente alle caratteristiche degli eventi culturali organizzati da ARTistocratic.
Il Teatro Gianni Santuccio di via Sacco è una struttura cara alla città fin dalle sue origini, quando era ritenuta luogo di incontro per le più elevate attività culturali in Varese. Dopo il 1948, quando venne chiusa per inagibilità, la sala era forse vuota, ma non è mai stata dimenticata. Proprio l’inaugurazione, a fine 2007, è stata segno inequivocabile della volontà della Città Giardino di ritrovare spazi per una cultura aperta a tutti. 
Dal marzo 2008 la bella struttura di via Sacco è intitolata a Gianni Santuccio, il celebre attore nato a Clivio e scomparso nel 1989. Grandissimo a teatro, Santuccio era un vero professionista, che si è distinto per la sua intensa attività al Piccolo di Milano. 

www.teatrosantuccio.it 


PROGRAMMA

◊ Musica Swing e 1920s Jazz ◊

Selezione musicale a cura di La Nuit Electroswing

◊ Mostra d’arte ◊

Giorgio Gessi nasce a Tradate (Varese) il 14 aprile Giorgio Gessi 1952 e inizia a coltivare la passione per la pittura fin dalle scuole medie dove dipinge prevalentemente con la tecnica olio su tela. Con gli anni si dedica ad altre tecniche, disegnando anche su pergamena sulla quale realizza per lo più paesaggi sino a quando, casualmente, come asserisce lo stesso artista, si ritrova in mano un trapanino per incisioni su vetro e uno specchio della sorella sul quale esegue la sua prima rudimentale incisione. Dopo essersi dedicato alla decorazione scopre definitivamente l’interesse per “l’incisione su vetro”. Essendo un artista autodidatta occorrono alcuni anni di pratica per ottenere una buona tecnica di incisione e dipinto su vetro, tecnica che affina con l’esperienza e che gli da la possibilità di avere effetti non ottenibili con altri materiali e soprattutto di creare la terza dimensione dell’immagine (altezza, larghezza, profondità di campo) con la sovrapposizione di tre vetri incisi intervallati da altri tre trasparenti. 
Durante la mostra si potranno ammirare le sue opere in stile Liberty con accentuate influenze dell'arte giapponese

◊ Spettacolo di illusionismo ◊

Alberto Giorgi e Laura, sono fra i più interessanti esponenti dell’illusionismo europeo. Con il loro stile unico che coniuga abilmente modernità e tradizione vi condurranno nel loro mondo affascinante.
La loro unicità li ha portati a vincere i più ambiti premi del settore a livello internazionale. Tra i più importanti il 2° Posto al Shanghai Magic Festival nel 2009 ed il prestigioso “Mandrake d’or” a Parigi nel 2008 come illusionisti. Nel 2010 sono insigniti del “Trofeo Magic Stars” nel Teatro Princesse Grace in occasione del 25° Montecarlo Magic Stars, su invito della Principessa Stefanie di Monaco. Oltre ai molti premi e passaggi televisivi nazionali e internazionali che hanno segnato loro la carriera il loro lavoro stilistico li porta allo sviluppo di un universo unico e magico costellato di macchine incredibili ispirate dalle più belle fantasticherie di Jules Verne e G.H. Wells. 
I loro personaggi sembrano uscire dalle prime pagine di un loro romanzo o da un moderno film di Tim Burton, per l’approccio innovativo e visionario. L’eleganza dell’esecuzione e le loro incredibili illusioni, vi incanteranno trascinandovi con i numeri visuali e avvincenti dall’approccio unico in una fantastica avventura ed esperienza magica.
www.albertogiorgi.com

◊ Esibizioni di danza ◊

Soraya è insegnante di danza e coreografa, una ballerina, una danzatrice professionista di danza orientale, con un background di danza classica, moderna, fusion che la rende un'artista completa, eclettica e creativa. Interprete elegante e femminile di ogni aspetto della danza ha rivelato le sue doti di coreografa di talento ai recenti campionati italiani FIDS in particolare per la categoria Oriental Show.

www.facebook.com/BellydanceSoraya


◊ A fine serata ◊

Il passato si legherà al presente permettendo agli ospiti di ballare fino a notte inoltrata su note di Electro-Swing.

Sarà possibile assaggiare i COCKTAIL TIPICI dell'era del proibizionismo.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI

◊ website: www.artistocratic.jimdo.com
◊ facebook: facebook.com/ARTistocratic.event

Link ad evento FB: https://www.facebook.com/events/683771768427637/

venerdì 22 aprile 2016

FESTA DI PRIMAVERA VARESINA: TUTTE LE INIZIATIVE


La Festa di Primavera In Varese, edizione 2016 è all’insegna dello sport e dell’ambiente, con Primavera in sport e la Giornata ecologica. Domenica 24 aprile il centro sarà chiuso al traffico  e saranno organizzate manifestazioni sportive, culturali e musicali, visite agli alberi monumentali e al rifugio antiaerei organizzate dagli assessorati alla Promozione del Territorio, allo Sport e al Verde Pubblico (in caso di maltempo alcune attività verranno annullate e organizzate in nuova data, aggiornamenti venerdì).

Il programma

Domenica 24 aprile
Giardini Estensi e Parco di Villa Mirabello, Via Sacco, Corso Matteotti, Via Carrobbio: dalle 10 alle 18 numerose iniziative: mercatini, mostre, caccia ai colori, eye contact, magliaraduno di primavera corner dedicati a diverse tematiche, laboratori, momenti di aggregazione, musica e visite guidate agli alberi monumentali
Giardini Estensi
Dalle 11 Caccia ai colori nei Giardini Estensi fino al Belvedere; alle 12.30 premiazioni delle squadre vincitrici con ingressi omaggio a Volandia e numerosi premi per tutti i partecipanti.  Dalle 13 alle 14.30 spazio pic nic sul prato del Parco di Villa Mirabello; nelle immediate vicinanze postazione fotografo, presenza di un'ape food truc, di un'ape gelato Buosi e cioccolatini Jeff de Bruges. Dalle 14.30 attività di intrattenimento con trucca bimbi, laboratorio creativo e fiaba animata per i più piccoli al Belvedere (in caso di maltempo le attività pomeridiane si svolgeranno nel Salone Varese Corsi - Piazza Motta, 4). Evento proposto da La Provincia di Varese, ideato, organizzato ed in collaborazione con Associazione 23&20.
Eye contact - Dalle 14, nella suggestiva cornice del parterre, un evento che ha lo scopo di riportare le persone a un contatto più profondo, sedendosi uno di fronte all'altro e guardandosi negli occhi per un minuto in totale silenzio, avvolti dalla musica diffusa di un pianista ed un violinista.  A cura dell'Associazione Culturale Music Secrets.
Cortile d'onore dei Giardini Estensi dalle 10 alle 18 Magliaraduno di Primavera: in una sorta di “salotto della maglia”, un magliaraduno aperto a tutti coloro che desiderino partecipare o imparare a lavorare a maglia, con laboratori ed alcuni momenti di aggregazione, in presenza anche di ospiti speciali. A cura dell'Associazione Varese In.
Corner di Enaip Lombardia per promozione attività formative professionali delle sedi di Varese e Busto Arsizio; vendita di piantine da orto e quadernetti della Varese di un tempo.
Corner de La Provincia di Varese ed Associazione 23&20 per promozione attività; dalle 10.30 iscrizioni per la caccia ai colori.
Corner dei Dottori Agronomi e Forestali di Varese per promozione attività e ritrovo visite guidate alla scoperta degli alberi monumentali nei Giardini Estensi e nel Parco di Villa Mirabello. Partenze: 10.30 – 14.30 e 16.30
Corner Music Secrets per promozione Eye contact
Via Sacco
Mercato Ambulanti  A cura della FIVA Confcommercio Varese
Traveling Show Band Nel pomeriggio, con partenza e ritorno in Via Sacco, musica dixie (anni '20 e '30) itinerante per le vie del centro cittadino. In collaborazione con il Comitato Via Sacco e FIVA Confcommercio Varese
Corso Matteotti
Mercatino operatori agricoli
A cura di Coldiretti e Confagricoltura Varese
Via Carrobbio
c/o Studio Caielli Fine Art - Ex Convento San Bernardino, Via Carrobbio 11
Open Studio Day Mostra fotografica “Cinegrafie e frames” di Roberto Caielli. Dalle 10 alle 13 dimostrazione di stampa fotografica fine art e postproduzione dei files con Roberto Caielli; dalle 15 alle 18 lettura portfolio fotografico gratuita, a cura di affermati professionisti. Libero accesso alla piccola biblioteca fotografica.

Domenica 24 e lunedì 25 aprile
Salone Estense (Via Sacco, 5) dalle 10 alle 19, terza edizione della Mostra Bonsai e Mostra fotografica di Varese black & white
Via Lonati/Area ex Caprera dalle 10 alle 17, visite guidate al Tunnel Rifugio Antiaereo. E’ organizzata anche un’ esposizione di materiale, attrezzature ed automezzi d'interesse storico risalenti al periodo della II Guerra Mondale ed oggettistica d'epoca nell'area ex Caprera

Primavera in Sport
L’assessorato allo Sport, con la collaborazione del Coni, organizza domenica Primavera in sport, dalle ore 10. Per l'intera giornata il centro cittadino sarà caratterizzato dalla presenza  del Coni di Varese e di numerose associazioni sportive  che promuoveranno le loro attività e daranno la possibilità a tutti di provare diverse discipline sportive come scherma, danza, danze orientali, basket, golf, pattinaggio su ghiaccio, hockey, atletica, arti marziali, pallavolo, football americano, difesa personale, equitazione, ginnastica, rugby e mini rugby, tennis, fitness.

Diversi ristoranti e bar proporranno anche un Menu di Primavera, una sorta di rassegna gastronomica con la realizzazione di menu a tema nei seguenti esercizi del Distretto:

Bella Napoli, piazza Giovine Italia, 10
La Piedigrotta, via Romagnosi, 9
Bar Orchidea, via Albuzzi, 19/21
Ristorante Teatro, via Croce, 3
Medioevo, piazza XX Settembre, 6
L’Amalfitana, via Dandolo, 53/55
Al Mattarello, via del Cairo, 27

Talconero Lounge Café, via Sacco, 16

VIAGGIO MUSICALE AL SACRO MONTE

Il viaggio interiore: concerto al Santuario del Sacro Monte
Lunedì 25 aprile alle ore 18

 Il viaggio interiore è il concerto organizzato lunedì 25 aprile alle ore 18 nella suggestiva cornice del Santuario del Sacro Monte. A esibirsi, il Maestro Francesco De Angeli (violino solista e Konzertmeister del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala) e il Maestro Ferdinando Baroffio al pianoforte.

Il concerto, ad ingresso libero, è promosso dall’ Assessorato alla Promozione del Territorio del Comune e dall'Associazione Cameristica di Varese nell'ambito della rassegna "Sacro Monte Musica 2016 -La strada maestra" . La rassegna propone una stagione di concerti che si terrano nel  periodo aprile- dicembre, in Santuario e nei Musei del Sacro Monte con l'idea di creare unprogetto unitario che utilizzi i diversi luoghi presenti sulla montagna sacra per fare musica, cultura, per creare occasioni di bellezza e offrire ai visitatori e pellegrini la possibilità di vivere momenti formativi e culturali in un luogo già ricco e carico di significati religiosi ed artistici, in occasione anche del Giubileo 2016.

Il tema della rassegna di quest'anno sarà il del viaggio nelle sue diverse sfaccettature.
Il  concerto di lunedì , che dà il via alla rassegna, vuole essere un omaggio all'avvenuto restauro degli affreschi dell'abside e della cappella delle Beate. Interverranno prima del concerto il responsabile dei restauri che spiegherà il lavoro effettuato e Mons. Villa.
La direzione artistica della rassegna è a cura di Chiara Nicora.

Il programma del concerto:
W.A. Mozart
Sonata K.304
allegro
tempo di minuetto
L. van Beethoven
Sonata op. 24 “Primavera”
allegro
adagio molto espressivo
scherzo, allegro molto
rondò, allegro ma non troppo
J. Brahms
Sonata op. 100
allegro
adagio
un poco presto e con sentimento
presto agitato


I prossimi appuntamenti
I Concerti di Casa Pogliaghi

15 MAGGIO 2016, ORE 10.45
La musica al tempo di Pogliaghi
Elisa Maffi, soprano
Isabella Inzaghi, pianoforte

5 GIUGNO 2016, ORE 10.45
Il Soffio dell’Anima
Luigi Santo, tromba
Daniela Gentile, pianoforte

http://www.sacromontedivarese.it/eventi-del-giubileo-della-misericordia