mercoledì 14 giugno 2017

MICROCOSMI: IL GRANDE FESTIVAL DI COMERIO ALLA QUINTA EDIZIONE


PERTURBAZIONE, VITTORIO COSMA, TRICARICO, STREET CLERKS, BELIZE
ed altri ancora tra i protagonisti della quinta edizione di
MICROCOSMI FESTIVAL,
in programma a Comerio (VA) dal 23 al 25 giugno e a settembre,
in una giornata speciale nel bellissimo scenario
del Sacro Monte di Varese



MICROCOSMI FESTIVAL
COMERIO (VA) @ LUOGHI VARI
23, 24 e 25 GIUGNO 2017
VARESE @ SACRO MONTE
SETTEMBRE 2017, giorno in definizione
quinta edizione


Eventi culturali, concerti, rassegne nelle piazze, nei cortili e nei giardini con musicisti, scrittori, cinema, teatro, danza, fotografia, laboratori, gastronomia, mercatini ed associazioni.Torna anche quest’anno, per la sua quinta edizione, il festival che mette in contatto le realtà locali con le più ampie realtà nazionali, per una tre giorni ricca di eventi
in cui il piccolo paese di Comerio (VA) apre le porte al mondo.
Nel 2017 la rete diventa ancora più grande e, grazie alla partecipazione del Comune di Varese,il festival si arricchisce di una nuova giornata a settembre,
con una serie di eventi previsti al Sacro Monte di Varese il prossimo 2 settembre:
tante le iniziative culturali tutto il giorno a partire dalle 14 fino alla sera con la partecipazione di Renato Pozzetto e il concerto di Deproducers, la band di Vittorio Cosma che presenterà "Planetario", musica per conferenze spaziali.




CONFERENZA STAMPA

Vittorio Cosma, direttore artistico di Microcosmi Festival: " Questa edizione sarà con nomi meno conosciuti ma molto importanti, abbiamo realizzato tantissimi appuntamenti guardando soprattutto ai contenuti, il Festival mi vede coinvolto in prima persona, mi piace esserlo, un giorno camminerà da solo ed io sarò vicino comunque, così avrà lunga vita, per ora sono immerso completamente per continuare a realizzare un progetto che sta contaminando tante culture e sta uscendo sempre più dai suoi confini, supportato da tante persone con tanta passione, che stanno già facendo molto per farlo andare avanti insieme a me e Silvio".

Silvio Aimetti, sindaco di Comerio:"Sono felice di aver nuovamente realizzato un grande progetto insieme al mio amico Vittorio che è un grande artista, abbiamo fatto grandi sforzi come amministrazione per garantire quantità e qualità, vivremo anche quest'anno tantissimi momenti speciali a Comerio e sono anche felice di espatriare a Varese, grazie al mio amico Davide, che ha accolto con entusiasmo questa opportunità"-

Davide Galimberti, sindaco di Varese:"Abbiamo abbracciato con entusiasmo questa proposta, un momento importante per Varese, vivremo un grande evento al Sacromonte con la bella partecipazione di Renato Pozzetto, una personalità molto cara e preziosa per tutti noi, con tante iniziative suggestive, continuiamo così a dare spazio alle sinergie positive che portano lustro e iniziative che valorizzano il nostro territorio".

Ospite d’eccezione, Renato Pozzetto







MICROCOSMI FESTIVAL
Programma completo quinta edizione – anno 2017

VENERDÌ 23 GIUGNO 2017
prezzo del biglietto: 10 Euro per gli eventi in Villa Tatti. Ingresso a pagamento dalle ore 20

Piazza del Comune
ore 18.00:
- Inaugurazione 5° edizione Festival
- Inaugurazione Biblioteca di Comerio con lettura di poesie a cura di Antonella Visconti (Briglia Sciolta) e letture per bambini della scuola primaria a cura dei ragazzi del CCR della Scuola E. Fermi.
- ANIMALIS: Inaugurazione mostra della Collezione Zoologica e mostra collettiva di arte contemporanea a cura di Yellow, con opere di Thomas Braida, Cosimo Filippini, Agnese Guido, Francesco Maluta, Gabriele Jardini, Vera Portatadino, Claudio Salvi, Lucia Veronesi. In collaborazione con l’Ass. giovanile Goji
Ore 19.00 @Largo Ossola
Inaugurazione della Casetta dei Libri
ore 19.10 @Largo Ossola
The Sun is The Same: Inaugurazione mostra personale di Vera Portatadino
Centro Paese
ore 20.00 @ Osteria del Musicante
Concerto: One Horse Band (Blues)
Parco di Villa Tatti
ore 21.00
Concerto: Vittorio Cosma presenta  “La facoltà dello stupore”, il suo ultimo disco solista
ore 22.00
Concerto: Perturbazione
ore 23.30
Concerto: Belize ore 24.00
proiezione di cortometraggi a cura di Cortisonici


SABATO 24 GIUGNO 2017
prezzo del biglietto: 10 Euro per gli eventi in Villa Tatti. Ingresso a pagamento dalle ore 20

Piazza del Comune
dalle 15.00 alle 21.00: ANIMALIS
Mostra della Collezione Zoologica e mostra collettiva di arte contemporanea a cura di Yellow, con opere di Thomas Braida, Cosimo Filippini, Agnese Guido, Francesco Maluta, Gabriele Jardini, Vera Portatadino, Claudio Salvi, Lucia Veronesi. In collaborazione con l’Ass. giovanile Goji
Terrazza del Belvedere
dalle 15.00 alle 21.00:
Visita della serra di Comerio: a cura dell’Associazione Utopia Tropicale
Ore 17.00: "SUSSURRO - Reading di poesie di Anna De Pietri"
Dalle 16.30 alle 19.00: 
Clavicembalo al Belvedere in collaborazione con Bizzi Clavicembali
ore 19.00:
Scene al femminile, interpretato dagli allievi del laboratorio teatrale del Liceo Scientifico “G. Ferraris”in collaborazione con Teatro Franzato. Regia di Paolo Franzato 
Parco di Villa Tatti
dalle 15.00 alle 17.00:
ANIMALIAMO: creazioni di animali con scarti industriali in collaborazione con Altrementi ReMida (si suggerisce di visitare prima la mostra Animalis nella piazza del Comune)
ore 15.00: La Porta: spettacolo musica – teatro a cura dell’Associazione Somsart
ore 16.00: Gli Scherzi di Beffo: incontro con  Roberto Piumini (6-8 anni)
ore 16.50: Inaugurazione della Casetta dei Libri a Villa Tatti con Roberto Piumini
ore17.00: Laboratorio di Altrementi ReMida legato alle favola “Gli Scherzi di Buffo” di Roberto Piumini.
ore 17.00: Letture animate a cura di Giulia Rizzo di “Terre di Mezzo” (3- 6 anni)
ore 17.00: English Storytelling: racconti in lingua inglese per bambini  + laboratorio a cura di The English Corner Comerio in collaborazione con la Biblioteca di Comerio (6-10 anni)
ore 18.00: Tommaso Lavizzari e Francesco Menichella di “C’era una volta O Rei” incontrano Roberta Lippi per scoprire perché “Le scarpette di cristallo sono esaurite”: presentazione del libro.
ore 21.00:
Concerto: Tricarico – voce, pianoforte e flauto
ore 22.15:
Concerto: Street Clerks
ore 23.30:
Una Playlist per Alieni, la storia del Voyager Golden Record: show radiofonico a cura di Gaetano Cappa e Marco Drago. In collaborazione con l’Istituto Barlumen
durante la serata si terranno le Osservazioni Astronomiche
a cura di Antonio Paganoni
durante il pomeriggio/sera sarà presente  il Ludobus a cura dell’Associazione il Tarlo con laboratorio di trottole e ludoteca popolare.
ore 24.00:
proiezione di cortometraggi a cura di Cortisonici
Centro Paese
Inaugurazione di una saracinesca in via Garibaldi all’interno del progetto Comerio Paese dei libri @Garibaldi,15: libreria temporanea Bustolibri.com di Busto Arsizio
ore 18.00 @Biblioteca: La Palla di Lela, incontro con Roberto Piumini ( 8-10 anni)
microMondo:
ore 19.00 @ San Celso
Concerto: Dissoi Logoi, etnojazz
ore 20.00 @ Ristorante Movida
Concerto: Brenneke + Birø
ore 21.00 @ Osteria del Musicante
Concerto: Base ,  alternative/pop rock
Largo Emilio Ossola
dalle 16.00 alle 21.00: The Sun is The Same: mostra personale di Vera Portatadino
Dalle 18.00 alle 21.00: laboratorio e spettacolo di Circo con Spazio Kabum



DOMENICA 25 GIUGNO 2017
prezzo del biglietto: eventi gratuiti

Parco di Villa Tatti
dalle 10.00 alle 12.00:
Ashtanga Yoga: meditazione in movimento sul filo del respiro, a cura di Ashtanga Yoga Varese e Il Laboratorio (durante la mattinata la scuola proporrà diverse mini classi aperte ai partecipanti)
dalle 15.00 alle 18.00:
Piazza del Gusto, a cura di Slow Food Varese: stand di prodotti locali
ARTISTI IN ERBA: laboratorio creativo a cura di Altrementi ReMida
ore 16:00: Magico Patch a cura di Associazione Amici di Piero Chiara (6-14 anni)
ore 16:30: Laboratorio artigianale per la realizzazione di un sandalo con l'opportunità per i presenti di cimentarsi in alcune fasi di lavorazione. Possibilità per tutti di creare il proprio portamonete. A cura di Arianna Binda e Hernan Aguirre Granada
ore 17.00:  English Storytelling: racconti in lingua inglese per bambini  + laboratorio a cura di The English Corner in collaborazione con la Biblioteca di Comerio
ore 17.00: Clavicembalo nel parco, a cura di Bizzi Clavicembali
ore 18.00: incontro/dibattito: in occasione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma e della pubblicazione dell'edizione italiana dell'opera di Robert Schuman "Per l'Europa", dibattito sul tema: "Ripensare l'Europa alla luce dei padri fondatori" con: l’eurodeputata Dott.ssa Simona Bonafè, Davide Galimberti (Sindaco di Varese), Silvio Aimetti (Sindaco di Comerio), Vittorio Cosma, Tremeur Denigot, (JRC Ispra), Edoardo Zin, curatore dell'edizione italiana di "per l'Europa. Prima dell’incontro, i bambini della Scuola primaria di Comerio diretti dal Maestro Sara Galbiati, eseguiranno l’Inno alla Gioia.
ore 19.30: spettacolo di danza a cura di Silvana Bazzi
ore 20.30:
Coro Mongioje, dai canti di montagna al jazz vocale
ore 22.00:
Tom’s Family, Funk & Soul
durante il pomeriggio/sera sarà presente il Ludobus a cura dell’Associazione il Tarlo con laboratorio di trottole e ludoteca popolare.
Piazza del Comune
dalle 15.00 alle 21.00: ANIMALIS
Mostra della Collezione Zoologica e mostra collettiva di arte contemporanea a cura di Yellow, con opere di Thomas Braida, Cosimo Filippini, Agnese Guido, Francesco Maluta, Gabriele Jardini, Vera Portatadino, Claudio Salvi, Lucia Veronesi. In collaborazione con l’Ass. giovanile Goji
dalle 17.00 alle 19.00:
Into the Wild: progetto di Teatro-Musica del Liceo Scientifico “V.Sereni” di Luino 
Terrazza del Belvedere
dalle 16.00 alle 19.00: Visita della serra di Comerio: a cura dell’Associazione Utopia Tropicale
ore 17:00: Letture di Italo Calvino a cura di Guido Mezzera
ore 19.15: Bel canto al Belvedere con Franco Vassallo (Baritono), Anna Chierichetti (Soprano), Riccardo Botta (Tenore), Paolo Mingardi (Pianoforte) presentati da Beatrice Chiaravalli, eseguiranno arie di opere di: Rossini, Verdi, Donizetti. Evento in collaborazione con l’Associazione Punti Cardinali
Centro Paese
@Garibaldi,15: libreria temporanea Bustolibri.com di Busto Arsizio
microMondo:
Concerto: Vincenzo Zitello - arpa
ore 19.00 @ San Celso
ore 20.00 @ Ristorante Movida
Concerto: Sexy Buskers Trio, jazz
ore 21.00 @ Osteria del Musicante
Concerto: The Goose Bumps, rockabilly e classico rock'n'roll 
Largo Emilio Ossola
dalle 16.00 alle 21.00
The Sun is The Same: mostra personale di Vera Portatadino
Dalle 18.00 alle 21.00:
laboratorio e spettacolo di Circo con Spazio Kabum


MICROCOSMI – ARTE DELL’INCONTRO
Sabato 2 settembre – Varese @ Sacro Monte
primi nomi confermati
** programma in aggiornamento **

Location Camponovo
Ore 14.00
inaugurazione mostre di arte contemporanea/fotografia /artigianato
Ore 19 – 20.00
concerto con aperitivo (su prenotazion 
Terrazza / Giardino adiacente la statua di Mosè
Ore 15.00 – 19.00
Laboratorio creativo a cura di Altrementi ReMida:
Terrazza Museo Baroffio
Ore 17.00
classica in terrazza
Ore 23.30
proiezione di corti a cura di Cortisonici
Funicolare
Ore 18.30-19.30
letture di “Favole al telefono” di Gianni Rodari
Terrazza del Mosè
Ore: 20.45
Renato Pozzetto – “Siccome l’altro ha un impegno”: le canzoni, il cinema, il cabaret
Ore: 22.15
Concerto: Deproducers
Vittorio Cosma-Riccardo Sinigallia-Gianni Maroccolo-Max Casacci - “Planetario” - Musica per conferenze spaziali. Con l’astrofisico Fabio Peri.

** In attesa di orari e luoghi laboratori presso il Polo Museale del Sacro Monte in collaborazione con ARCHEOLOGISTICS

INFO:
Durante tutto il pomeriggio ci saranno esibizioni di artisti di strada lungo le vie del borgo e stand.
Navette gratuite concesse da Autolinee Varesine con partenza dal Piazzale De Gasperi (Stadio) e arrivo a Piazzale Pogliaghi al Sacro Monte

Orari partenze da Varese: 14 – 17 – 20  - Orari partenze da Sacro Monte : 18 – 21 – 24. 


I cortili, il bellissimo Parco di Villa Tatti, la chiesa di San Celso, le piccole piazze, il Municipio sono i veri protagonisti del festival, quest’anno arricchito da una nuova giornata a settembre al Sacro Monte di Varese: qui si ascolta musica di ogni provenienza, si partecipa a laboratori di riciclo, si incontrano scrittori e designer locali ed internazionali,
si ammirano fotografie, si studia il cosmo.
Si parte dal piccolo per allargare i propri confini,
e tutto il paese diventa un solo mondo.

Nato dalla volontà di Vittorio Cosma, l’obiettivo di Microcosmi è la diffusione della cultura alla portata di tutti, creando una rete di connessioni ed un potenziale in continua espansione attraverso la valorizzazione delle realtà locali.
Nutrire le persone, le menti e le anime partendo dalle basi,
dalla cultura e dalle tradizioni del territorio di Comerio.

Vittorio Cosma racconta Microcosmi: http://youtu.be/qTX1oRopIDI

Il Festival Microcosmi è una manifestazione voluta dal direttore artistico Vittorio Cosma (http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Cosma), produttore, musicista e compositore; e dal sindaco di Comerio Silvio Aimetti. I microcosmi sono le persone, gli artisti, i promotori provenienti da ambiti diversi che si sono uniti per realizzare un Festival etico, in cui la cultura diventa un veicolo di comunicazione per tutti. Un Festival che nasce dal territorio, dalla volontà di un piccolo paese che collabora alla realizzazione degli eventi mettendo in rete le realtà locali con quelle nazionali. Una sfida alla cultura ed alla sua fruizione, con l’idea di portare l’arte alla portata di tutti, in una ricerca che possa rendere “cultura pop” quanto viene considerato di nicchia e per pochi.
Si tratta di tre giorni di intrattenimento e cultura nella splendida cornice del Parco di Villa Tatti Tallacchini e fra le vie e cortili del centro paese: concerti, laboratori, teatro, danza, cinema, letteratura, design, tradizioni enogastronomiche, storia, scienze e natura, sono i temi centrali del festival. La diffusione della cultura a portata di tutti, la nascita di una vera e propria rete in potenziale e continua espansione, in cui i protagonisti sono realtà strettamente legate al territorio, alla cultura italiana e alle arti in comunicazione fra loro. L’associazione Microcosmi si propone di valorizzare il territorio dialogando con le diverse realtà e sottolineando le iniziative di successo durante tutto l'anno ed in particolare durante la rassegna.
Nelle precedenti edizioni 2013-2014-2015-2016 abbiamo avuto oltre 9.000 spettatori che hanno potuto assistere e partecipare agli spettacoli e laboratori dislocati nelle piazze, nei giardini e nei cortili di Comerio. Musica, cinema, letteratura, teatro, danza, arte, design e fotografia sono state protagoniste dei tre giorni, ospitando grandi nomi nazionali come Niccolò Fabi, Elio (di Elio e Le Storie Tese), Eugenio Finardi, , Antonella Ruggiero, Riccardo Sinigaglia, Levante, la Banda Osiris, Francesco Motta, Dario Vergassola, Nada & A Toys Orchestra, Deproducers, Valerio Millefoglie e Geppi (Casino Royale), Aldo Nove, Enrico Ruggeri, Renato Pozzetto, Pacifico, Howie B, i Selton oltre a gruppi emergenti come i Niagara, His Clancyness e The Wyns, musica nei cortilli con Cecilia, Gnut, i Frozen Farmer, Elton Novara, gli Above the Tree e i Brenneke e altri che hanno riempito di musica e arte le strade del Paese.
Nutrire le persone, le menti, le anime. Nutrire partendo dalle basi, dalla cultura, dalle comunità, dalle tradizioni e dal rispetto per l'ambiente. Riteniamo che la Provincia di Varese possa accogliere questa sfida, promuovendo il proprio territorio ed eccellenze, attraverso integrazioni virtuose che già esistono e altre che si possono generare.
Durante l’edizione 2014 abbiamo collaborato per la prima volta con la condotta provinciale di Slow Food nella persona di Claudio Moroni, il quale ha allestito la Piazza del Gusto Slow Food, con vendita diretta di prodotti enogastronomici del territorio, degustazioni e laboratori durante il fine settimana. I Presidi Slow Food sono centinaia, in oltre 40 paesi e aiutano i produttori a dare futuro a cibi, culture ed economie locali. (http://www.slowfoodvarese.it/). Nel 2015, in occasione dell’Expo, è stata organizzata un’edizione speciale Microcosmi Expo – con la condotta di Slow Food - e abbiamo pensato a menù, laboratori e seminari ad hoc sul tema dell’alimentazione, convolgendo le eccellezze alimentari italiane.
Il Festival gode del sostegno e della collaborazione non solo del Comune di Comerio, ma anche di tutte le associazioni presenti sul territorio. Per quest’anno, Microcosmi si arricchisce del sostegno del Comune di Varese, che renderà possibile gli eventi previsti in una speciale giornale a settembre nel bellissimo scenario del Sacro Monte di Varese, dal 2003 Patrimonio dell’Umanità.


INFO
Il Festival Microcosmi nasce dall’incontro tra Silvio Aimetti, Sindaco di Comerio, e Vittorio Cosma, musicista e produttore. Il Festival si rivolge alla popolazione residente nella Provincia di Varese ma attraverso una strategia di comunicazione regionale. Ha come obiettivo il coinvolgimento del pubblico proveniente dall'altomilanese, da Milano città e dal vicino Canton Ticino, affermandosi come un punto di riferimento musicale e culturale per tutto il territorio insubrico.

Vittorio Cosma, direttore artistico di Microcosmi da cinque anni, ha più volte diretto e portato al successo Festival culturali come La Notte della Taranta, Mantova Musica Festival, Festival delle Letterature di Roma e il Festival di Letteratura e Musica Le Corde dell'Anima di Cremona. 

Nessun commento:

Posta un commento